Post in evidenza

Giornalismo Digitale, gli esempi da seguire

Cuba vince nella categoria più importante con una testata di datajournalism. Il Financial Times racconta la gig economy con un simulatore sull’esperienza di un autista Uber.

Non è solo una questione di forma. Anzi, proprio questa incomprensione è stata alla base dei uno dei tanti: “Dove abbiamo sbagliato?”. Non è questione di forma, si diceva, e proprio per questo, scorrere i premi 2018 dell’Online News Association, lascia tante domande, qualche speranza e molti esempi da seguire.

Continua a leggere

Siamo dei folk singer

Questo post deve molto all’amico Paolo Piacenza e a una chiacchierata a pranzo e alla pazienza di Marina Petrillo e Cristopher Cepernich che hanno acceso un po’ di luce su alcuni passaggi.

C’è un parallelismo che appare emergere e che si sviluppa oggi nel mondo del giornalismo così come avviene nel panorama musicale.

Esistono le major, che possono anche prendere i talenti e buttarli in cima alle top chart di mezzo mondo con un sistema di scouting orientato alla conservazione o al marketing, su una base di produzione e organizzazione industriale.

Esiste un mondo indie, pieno di vita e invenzioni, che invece affronta la rincorsa da un punto obliquo, che ha fatto fortuna (a suo modo) ma che, soprattutto, non ha vissuto (e non sta vivendo) una vita da reduce. Il loro approccio è quello di abitatore di uno spazio altro, di uno stile e di una comunità precisa.

Leggi tutto “Siamo dei folk singer”